Conservare con cura l’Argento colloidale

Se vi siete dati da fare per produrre in casa l’Argento colloidale dopo tante letture e ricerche, non dimenticate che il liquido è qualcosa di delicato!

  • la luce non fa bene, quindi è corretto usare boccette di vetro scuro ma anche loro vanno tenute al buio o avvolte in alluminio
  • ambienti surriscaldati non fanno bene, scegliete l’ambiente più fresco ma non il frigo
  • campi magnetici ed elettromagnetici non devono essere nelle vicinanze, evitate la vicinanza a elettrodomestici o trasformatori
  • agitare la boccetta che avete conservato con cura non fa bene, meglio lasciare depositare i sali insolubili e buttare il fondo invece che usarlo

Se decidete di regalare a qualche amico o parente una delle vostre boccette di Argento colloidale appiccicatevi una bella etichetta e scriveteci la data di produzione!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...